Salta al contenuto principale

Il "made in Calabria" a Bruxelles

Basilicata

L'orgoglio calabrese "sfilerà" con i suoi sapori, profumi e talenti nella sede del Parlamente europeo a Bruxelles. L'iniziativa è partita dall'europarlamentare Armando Veneto

Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Oggi orgogliosa giornata made in Calabria a Bruxelles, in una delle più importanti sale del parlamento europeo. Grazie a un’iniziativa dell’europarlamentare Armando Veneto, cinque personalità dell’arte, della cultura, dell’imprenditoria, del giornalismo e della politica calabrese saranno protagonisti di un’iniziativa voluta dall’onorevole Veneto. Ci saranno l’orafo Gerardo Sacco; l'ex ministro Dario Antoniozzi; gli imprenditori Nicodemo Librandi, Fortunato Amarelli, Enzo Barbieri, Giuseppe Cosentino, Carmelo Basile, Marchese Taccone; i giornalisti Arcangelo Badolati, Mario Caligiuri, Gianfranco Manfredi, Piero Muscari; i docenti universitari Giovanni Morabito e Valeria Vocaturo; i sindaci di Delianuova, Terranova, San Procopio, Varapodio, Scilla, Santa Cristina d’Aspromonte, Molochio, Scido, Oppido Mamertina. Ciascuno di loro porterà nel cuore pulsante dell’Unione europea la propria storia, quasi sempre di successo. Oltre agli interventi dei protagonisti, la giornata, cui parteciperanno centinaia di parlamentari europei e altre personalità dell’Ue, avrà anche un saporito gusto di Calabria grazie all’estro culinario di Maurizio Sciarrone, che a Palmi gestisce il «De Gustibus», ristorante inserito nelle guide italiane più importanti del settore.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?