Salta al contenuto principale

Teatro, una sala dedicata ad Aroldo Tieri

Basilicata

Il Comune di Cosenza e la Regione Calabria hanno deciso di intitolare a uno dei vanti calabresi, l'ex cinema Italia. Alla cerimonia è intervenuto anche Fausto Bertinotti suo amico storico

Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

E' stato intitolato ad Aroldo Tieri (nella foto) l'ex cinema Italia di Cosenza. L’intitolazione è stata decisa dal Comune e dalla Regione Calabria. Alla cerimonia d’intitolazione, con la vedova di Tieri, Giuliana Lojodice, sono intervenuti l’ex presidente della Camera, Fausto Bertinotti, legato all’attore scomparso da un lungo rapporto di amicizia, ed il presidente della Regione, Agazio Loiero. «Aroldo Tieri va ricordato - ha detto Bertinotti - per avere espresso attraverso il teatro una grande passione ed una grande cultura. A lui sono stato legato da una grande e profonda amicizia. Il suo modo di intendere il teatro è racchiuso in quelle parole che lui spesso ripeteva parlando dell’Amleto: 'le parole sono di Shakespeare, ma dentro ci sono iò». Per Loiero Aroldo Tieri «ha rappresentato un patrimonio importante per la cultura italiana. È stato significativo, inoltre, il suo attaccamento alle origini calabresi». «Aroldo - ha ricordato Giuliana Lojodice - diceva di essere un bravo attore perchè era calabrese. Questa intitolazione è il regalo più grande che si poteva fare ad Aroldo come uomo e come artista».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?