Salta al contenuto principale

Vibonese, mago Melis si ripete

Basilicata

Seconda divisione. Terzo risultato utile consecutivo oper i rossobluù che rimontano il gol di Laviano. A Barletta segna il pareggio su punizione

Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

Terzo risulteto utile ed ennesima prestazione confortante per la Vibonese. Un punto che viene accettato con buon grado di soddisfazione e permette di muovere ancora la classifica. I padroni di casa, invece, perdono l'occasione di impartire uno scossone alla classifica. Il tecnico della Vibonese conferma l'undici che ha superato l'Andria nell'ultima gara. Dopo cento secondi Zotti verifica i riflessi del portiere evversario. Vantaggio del Barletta al 13' minuto con Laviano ma al 33' si ritorna in perfetta parità con una perfetta punizione di Melis. E' un duro colpo per i padroni di casa che tardano a riprendersi. Nel finale di tempo, difatti, la difesa locale va in affanno per un'occasione propizia di Mastrolilli che si trova a tu per tu con Furlan.
Nella ripresa l'occasione più favorevole per il Barletta è sempre con Mastrolilli che colpisce la traversa a Furlan praticamente battuto. Chance anche per Khulentiran e per Laviano. Finisce 1 a 1 con soddisfazione per la Vibonese.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?