Salta al contenuto principale

Disperso un uomo in Sila

Basilicata

Francesco Amantea, 49 anni, è un commerciante ambulante. Sabato scorso era alla ricerca di castagne e non è più tornato a casa. Le ricerche sono state avviate ieri

Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

Sono in corso, nella presila cosentina, le ricerche di un uomo che si è perso tra i boschi nella giornata di sabato scorso, mentre cercava castagne. Si tratta di Francesco Amantea, 49 anni, venditore ambulante. Le ricerche, iniziate ieri, oggi sono state potenziate: a Spezzano della Sila sono giunte diverse unità dell’Esercito, che si sono aggiunte a quelle dei Carabinieri, in attività da ieri, e del 118. Diversi anche i volontari giunti sul luogo. L’uomo, che è diabetico, ha urgente bisogno di insulina. Nella mattinata di ieri ha contattato la moglie via telefono, non riuscendo però a dare indicazioni precise su dove si trovasse. Poi non si sono avute altre comunicazioni e il suo telefonino risulta oggi irragiungibile. L’auto dell’uomo è stata ritrovata parcheggiata in una stradina tra i boschi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?