Salta al contenuto principale

Recuperato esemplare di iguana nel Reggino

Basilicata

L'animale è stato trovato dal personale del Corpo Forestale dello Stato in località La Boccetta. Probabilmente era stato abbandonato dalla persona che lo deteneva

Tempo di lettura: 
1 minuto 25 secondi

Il personale del Corpo Forestale dello Stato del comando stazione di Reggio Calabria ha rinvenuto in località La Boccetta del Comune capoluogo un esemplare di Iguana (Iguana iguana) probabilmente abbandonato dalla persona che lo deteneva. L’esemplare in questione, trasferito nei locali del Servizio Cites territoriale per la Calabria del Corpo Forestale dello Stato è stato identificato e sottoposto ad una prima ispezione visiva dalla quale sono emerse le buone condizioni di salute. L’iguana è una specie protetta, tutelata dalla Convenzione di Washington, dai regolamenti comunitari di recepimento applicati dagli Stati della UE e dalle normative nazionali. L’intervento del CFS ha scongiurato il pericolo che l’esemplare potesse morire in considerazione del normale abbassamento delle temperature che caratterizzano il periodo autunnale. La specie in questione vive a temperature che variano dai 25 ai 30 gradi. L’esemplare, sicuramente nato in cattività, non sarebbe stato in grado di alimentarsi così come in natura. Con la collaborazione della polizia provinciale si è provveduto al trasferimento del rettile al CRAS (centro recupero animalis elvatici) di Catanzaro, struttura idonea, dotata di personale sanitario veterinario specializzato. Il comandante provinciale del C.F.S., che ne ha disposto il trasferimento, in una nota, «ricorda a tutti coloro che volessero detenere esemplari di specie protette, tutelati dalla Cites, che bisogna essere in possesso della documentazione che ne attesti la provenienza ed in alcuni casi dei Certificati Cites originali che derogano al divieto di commercio. Nella sede del Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato di Reggio Calabria – si fa rilevare - svolge la propria opera il Servizio Cites territoriale, con competenza regionale, che se contattato può fornire utili notizie alla cittadinanza o agli operatori del settore sulla fauna e della flora tutelata e minacciata di estinzione».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?