Salta al contenuto principale

Rifiuti: il Senato approva indagine conoscitiva

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

La Commissione Sanità del Senato ha disposto un’indagine conoscitiva sullo smaltimento di rifiuti tossici a Crotone. Lo ha reso noto la senatrice del Pd Dorina Bianchi, che aveva avanazato la proposta di avviare l’indagine, approvata all’unanimità dalla Commissione. «L'indagine – è detto in un comunicato della senatrice Bianchi – servirà a fare chiarezza su quanto accaduto negli anni nel territorio di Crotone, dove, sia l’attività industriale delle due grandi fabbriche, Pertusola Sud e Montedison, che hanno provocato un inquinamento ambientale quasi del tutto incontrollato, sia l’utilizzo delle scorie tossiche provenienti dal sito industriale ex Pertusola, così come ha rivelato l’indagine denominata «Black Mountains», sarebbero state utilizzate da alcune società come materiale di riempimento per la realizzazione di opere pubbliche e private». «Quella approvata dalla Commissione - conclude la nota - è un’azione importante, con l’audizione di soggetti istituzionali, esperti in campo medico e scientifico, per offrire una risposta chiara alle preoccupazioni avvertite dalla popolazione del territorio di Crotone».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?