Salta al contenuto principale

Le tavole di Gioacchino da Fiore a Obama

Basilicata

L'opera è stata realizzata in argento da Gerardo Sacco per il candidato democratico alla Casa Bianca, Barak Obama, che ha citato più volte il mistico medievale

Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

USA: LE TAVOLE DI GIOACCHINO DA FIORE A OBAMA L'OPERA REALIZZATA IN ARGENTO DA GERARDO SACCO PER IL CANDIDATO
DEMOCRATICO
Dalla Calabria un omaggio a Barak Obama: le tavole del 'Liber Figurarum' di Gioacchino da Fiore. L'opera, realizzata dal maestro orafo Gerardo Sacco in argento sbalzato e smalti, è stata realizzata appositamente per il candidato democratico alla Casa Bianca, che nel corso della campagna elettorale ha più volte citato il mistico medioevale. “Sentendo citare Gioacchino ad Obama - ha spiegato lo stesso Sacco - sono rimasto favorevolmente impressionato. E’ per questo che ho deciso di realizzare quest’opera e donargliela”. Le tavole, spiega il maestro orafo, “raccolte in un album di pelle brevettato, sono 12 x 17 cm ciascuna. La particolarità è che possono essere estratte dall’album e appese al muro come fossero dei quadri”. Sacco, che in questi giorni festeggia i quarant'anni di carriera nella creazione di gioielli, è stato ed è tuttora punto di riferimento delle dive del jetset internazionale. Celebri anche le sue creazioni per il cinema, indossate, tra le altre, da Glenn Close, Liz Taylor, Monica Bellucci, per il teatro d’opera e per la tv. “Sono fiero - conclude Sacco - della mia attività svolta interamente in Calabria. Da una regione che esporta prevalentemente braccia e cervelli, io ho esportato prodotti finiti”.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?