Salta al contenuto principale

Crotone, lo scec arriva sul mercato

Basilicata

La moneta solidale, complementare agli euro, sarà distribuita a partire dal 9 novembre prossimo dalla Confcommercio. Primi beneficiari saranno gli anziani della provincia

Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

Buoni locali di solidarietà o moneta solidale, gli scec saranno distribuiti dalla Confcommercio a partire dal 9 novembre. A beneficiarne per primi saranno i pensionati della provincia di Crotone. A ognuno di loro saranno consegnati gratuitamente 100 scec, corrispondenti a 100 euro, il cui valore di cambio però è quello concordato con i circa 130 esercizi che hanno aderito al progetto. Nel concreto acquistando un prodotto, lo si potrà pagare per il 20% con gli scec mentre l'ottanta per cento sarà comunque pagato in moneta tradizionale. L'iniziativa probabilmente dal prossimo anno sarà allargata all'intera popolazione con la distribuzione di apposite guide per l'utilizzo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?