Salta al contenuto principale

Nuovo servizio per curare le malattie respiratorie

Basilicata

A disporre l'avvio dell'ambulatorio di Pneumologia destinato alla cura delle malattie polmonari, è stato il Commissario straordinario dell’Asp di Vibo Valentia Rubens Curia

Tempo di lettura: 
1 minuto 24 secondi

Il Commissario straordinario dell’Asp vibonese, Rubens Curia, ha disposto l’avvio di un nuovo servizio: l’ambulatorio di Pneumologia, destinato alla cura delle malattie polmonari. «Il nuovo servizio – spiega il direttore del dipartimento Domenico Consoli – eroga visite specialistiche, esami spirometrici, valutazione dell’ossigenazione del sangue sia non invasiva, mediante pulsiossimetria, sia mediante prelievo di sangue arterioso (emogasanalisi). La spirometria è l’esame, tra l’altro, che consente una diagnosi precoce della malattia polmonare cronica ostruttiva soprattutto nei fumatori. E'pertanto da considerare utile per identificare precocemente i soggetti particolarmente a rischio di sviluppare l’insufficienza respiratoria. La pulsiossimetria consente di identificare con relativa semplicità i pazienti che hanno già sviluppato l'insufficienza respiratoria e di seguirli nel tempo durante la terapia con ossigeno.. Le malattie respiratorie – avverte, tra l'altro, Domenico Consoli – sono già oggi le terza causa di morte, dopo i tumori e le malattia cardio-cerebrovascolari, e, purtroppo, sono in notevole aumento. Paradossalmente la maggior parte di esse, con le sofferenze ed i costi enormi conseguenti, potrebbe essere evitata non fumando o smettendo per tempo. Il nuovo servizio offre un aiuto in questo senso ai cittadini vibonesi.» Le prestazioni, erogabili mediante impegnativa per le prestazioni del SSN, si possono prenotare tramite il n. verde 800 131515 oppure presso gli sportelli dell’Azienda Sanitaria. Il pagamento del ticket avviene prima della prestazione. Si rammenta che prestazioni appartenenti ad una stessa branca possono essere prescritte su una sola impegnativa, comportando il pagamento del ticket una sola volta. Le visite successive, di controllo, comportano una riduzione dell’importo del ticket. L’ambulatorio è situato al primo piano dell’Ospedale «G. Jazzolino», scala B. Le prenotazioni sono ad orario e pertanto, se ci si presenta con puntualità, solitamente non comportano attese prolungate.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?