Salta al contenuto principale

Pacenza: "la Regione aiuti la società del Crotone"

Basilicata

Il consigliere regionale Salvatore Pacenza, dei Popolari europei verso il Pdl, scende in campo per aiutare la società dell'F.C. Crotone

Tempo di lettura: 
1 minuto 52 secondi

Il consigliere regionale Salvatore Pacenza, dei Popolari europei verso il Pdl, in occasione dell’ultima riunione del Consiglio regionale, ha incontrato l'assessore Damiano Guagliardi «per trovare una soluzione alla crisi finanziaria attraversata dalla società calcistica Crotone, che attualmente ricopre la posizione di vertice nel girone B del campionato di Prima divisione».
«L'iniziativa portata avanti da Pacenza (che, almeno per il momento, va ascritta in un contesto del tutto informale) – è scritto in una nota – giunge in conseguenza dell’appello lanciato di recente dal nuovo presidente della società, Salvatore Gualtieri, che, al termine dell’ultimo incontro casalingo, era sceso in sala stampa per chiedere un aiuto economico alle istituzioni». «Come prevedibile – prosegue la nota – la delicata situazione finanziaria della compagine pitagorica, non è risolvibile nell’imminenza con l’elargizione di interventi straordinari. Le casse della Regione non possono sostenere un sostegno economico della portata richiesta dalla dirigenza rossoblù. Secondo quanto dichiarato dall’assessore regionale, l'unico spiraglio di luce potrebbe provenire dalla Finanziaria per l’anno 2009, legge regionale di programmazione economico-finanziaria ancora tutta da discutere nell’assemblea di palazzo Campanella. All’interno di essa si potrebbe chiedere la previsione di un fondo speciale per le società calcistiche calabresi militanti nelle leghe professionistiche».
«La misura in bilancio – è scritto nel comunicato – andrebbe a costituire 'una scialuppa di salvataggiò per quelle compagini che registrano pesanti difficoltà finanziarie e che, in conseguenza di ciò, potrebbero seriamente pregiudicare la loro stagione calcistica. Non è il caso del Crotone che, almeno per il momento, pur attraversando una profonda crisi, miete successo dopo successo in campionato. Ma la disfatta potrebbe essere dietro l’angolo così come sottolineato dal presidente Gualtieri. La serietà della crisi non è stata sottovalutata dai vertici rossoblù che non hanno esitato a chiedere aiuto una volta constatata la criticità nei conti del Crotone calcio. La società ha infatti alcune mensilità arretrate da pagare ai propri giocatori e allo staff».
«L'assessore Guagliardi, comunque – conclude la nota – si è detto disponibile ad appoggiare una proposta volta a fronteggiare le emergenze economico-finanziarie delle società di calcio calabresi che, al di là di ogni considerazione, costituiscono un pezzetto importante del futuro socioeconomico per la nostra regione. Ecco perchè il consigliere regionale Salvatore Pacenza, proporrà la misura in bilancio non appena la discussione sulla Finanziaria 2009 verrà portata in consiglio».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?