Salta al contenuto principale

A Rende, i funerali di Principe

Basilicata

Due giorni di lutto cittadino a Rende, e oggi si son svolti i funerali di Francesco Principe, ex parlamentare socialista

Tempo di lettura: 
1 minuto 13 secondi

Si sono svolti questa mattina a Rende, i funerali di Francesco Principe, l’ex parlamentare socialista morto mercoledì scorso a Cosenza.
Ai funerali hanno partecipato numerosi esponenti politici tra cui i presidenti del Consiglio regionale della Calabria, Giuseppe Bova, e della Provincia di Cosenza, Mario Oliverio, ed il deputato del Pd Marco Minniti, insieme ad assessori e consiglieri regionali.
A ricordare la figura di Principe è stato il figlio, Sandro, anch’egli ex parlamentare ed attuale consigliere regionale della Calabria.
«L'eredità che mio padre ci ha lasciato – ha detto Sandro Principe – non andrà perduta. Oggi mio padre sarà contento, perchè è riuscito a realizzare grandi cose, ha costruito una realtà meravigliosa come Rende, una città che è un modello. Ha vissuto la sua vita intensamente, fino in fondo».
«Mio padre sarà contento - ha detto ancora Sandro Principe – anche perchè lassù ha ritrovato mia madre, la donna che ha diviso con lui una vita intera. Lo hanno accolto gli angeli della nostra famiglia, il fratello Massimo, nato prima di lui, Francesco ed Alessandro, i miei figli, e tutti i nostri cari».
Ai funerali erano anche presenti i sindaci di Rende e Cosenza, Umberto Bernaudo e Salvatore Perugini; il prefetto, Melchiorre Fallica, ed il questore, Raffaele Salerno.
Il sindaco Bernaudo ha sottolineato «gli enormi risultati ottenuto da Francesco Principe nella sua attività politica. Il lavoro svolto e le realizzazioni fatte sono stati di grande segnificato, così come l’amore immenso che aveva per la sua città e la sua gente».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?