Salta al contenuto principale

Un arresto per spaccio a Cerisano

Basilicata

Emiliano Chiuca, 32 anni, sorveglaito speciale, è stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di detenzione illegale a fine di spaccio di stupefacenti. L'uomo è nel carcere di Cosenza

Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

I carabinieri hanno arrestato a Cerisano Emiliano Chiuca, di 32 anni, sorvegliato speciale, con l’accusa di detenzione illegale a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. L’arresto è stato fatto in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Cosenza su richiesta della Procura della Repubblica. L’arresto fa seguito ad un’attività d’indagine svolta dai militari di Cerisano da cui è emerso che Chiuca avrebbe spacciato più volte droga. In occasione dell’esecuzione del provvedimento restrittivo i carabinieri hanno trovato nell’abitazione di Chiuca, nel corso di una perquisizione, un involucro contenente sei grammi di marijuana ed un bilancino di precisione. L’arrestato è stato portato nel carcere di Cosenza.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?