Salta al contenuto principale

Vibonese pimpante, tripletta di Mastrolilli

Basilicata

2^ Divisione. Infrasettimanale a buon ritmo. Dopo due giorni di allenamento sul campetto adiacente il "Luigi Razza", oggi si passa al sintetico di Filadelfia

Tempo di lettura: 
1 minuto 6 secondi

I rossoblù hanno sostenuto ieri, sal campetto adiacente al Luigi Razza, la consueta amichevole infrasettimanale a Ricadi, contro il Capo Vaticano, allenato dall'ex Pino Tortora. Nel primo tempo, entrambi gli allenatori hanno mandato in campo le seconde linee. Per la vibonese sono scesi in campo Bastiera fra i pali; Di Stani, che è stato colpito duramente da un avversario e ha così ceduto il posto a Ranellucci, Scozzese, Di Mauro e Poli in difesa.
Il giovane Cucuria in prova da qualche giorno, Beltrano e Polito hanno agito a centrocampo, mentre Di Franco, Oudira e Villani, in attacco.
Nella ripresa invece, Galfano, ha schierato la squadra con il 4-4-2, con Amabile tra i pali, Bica, Ranellucci, Bianciardi e Orefice in difesa. Ruscio, Pirrone, Kulenthiran e Melis, hanno lavorato sulla linea mediana con Taua in attacco, al fianco di Mastrolilli. Per la cronaca, l'amichevole è terminata con il risultato di 5 a 4 per i rossoblù, grazie ai gol di Oudira nel primo tempo, e Mastrolilli (3) e Melis nella ripresa.
Ieri pomeriggio non c'era Giuseppe Condemi, assente per il semplice motivo che il giovane trequartista non è più un calciatore della Vibonese, per motivi caratteriali che ne hanno determinato la scelta.
Nel recente passato, il calciatore era stato rimproverato da Galfano per motivi disciplinari. Nelle scorse ore però, la società, ha deciso di rescindere il contratto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?