Salta al contenuto principale

Spaccio di droga, due arresti

Basilicata

Francesco Quintieri, 44 anni, di Santa Caterina Albanese, e Guido Maccari, 26, di Cetraro, sono stati arrestati per produzione e detenzione di stupefacenti

Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

Due persone, Francesco Quintieri, di 44 anni, di Santa Caterina Albanese, e Guido Maccari, di 26, di Cetraro, sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal gip del Tribunale di Cosenza con l’accusa di produzione e detenzione di sostanza stupefacente.
Le indagini che hanno portato all’esecuzione dei provvedimenti sono scattate nell’ottobre del 2007 quando i carabinieri avevano scoperto, a Santa Caterina Albanese, sette sacchi contenenti 32 chilogrammi di canapa indiana. A distanza di poco più di un anno di intercettazioni, pedinamenti, interrogatori e confronti, i militari sono riusciti a individuare i presunti colpevoli. Accertata l’estraneità della persona proprietaria del fondo, l’attenzione è stata rivolta su Quintieri e Maccari. La posizione di Maccari si è ulteriormente aggravata dopo che i carabinieri, durante la perquisizione domiciliare effettuata contestualmente all’arresto, hanno trovato una banconota da 100 euro contraffatta, una spada di genere proibito, una collezione di coltelli tra i quali uno illegalmente detenuto e una cartuccia calibro 12.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?