Salta al contenuto principale

Otto nuovi primari a Cosenza

Basilicata

L’annuncio ufficiale è arrivato questa mattina, durante una conferenza stampa, da parte del direttore generale dell’Azienda Ospedaliera dell’Annunziata, Cesare Pelaia

Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

Otto nuovi primari prenderanno servizio all’ospedale di Cosenza. L’annuncio ufficiale è arrivato questa mattina, durante una conferenza stampa, da parte del direttore generale dell’Azienda Ospedaliera dell’Annunziata, Cesare Pelaia. Si tratta di sei medici interni e di due esterni. Maria Grazia Raffaella Aceti guiderà Chirurgia Pediatrica, Domenico Sperlì è il primario di Pediatria, Clemente Peta va a Chirurgia Generale, Fernando Fascetti a Cardiologia, Luigi Marafioti a Radioterapia, Mario Veltri a Medicina Nucleare. Proveniente dalla Basilicata, Lorenzo Santandrea è il nuovo primario di Otorinolaringoiatria. Altro esterno, Franco Ventura che guiderà Urologia. «Stiamo avviando una nuova fase – ha detto Pelaia – per dare ai cittadini una sanità di qualità». E ci sono anche grosse novità. «Da oggi a qualunque ora del giorno e della notte – ha annunciato ancora Pelaia – chiunque dovesse avere bisogno di un intervento urgente di cardiologia, troverà un’equipe pronta ad intervenire: abbiamo due nuovi cardiologi e i tecnici e gli infermieri necessari. E abbiamo anche avviato la gara per l’acquisto dell’angiografo fisso, che scade tra pochi giorni. Quindi lo avremo nel giro di pochi mesi».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?