Salta al contenuto principale

Aggredito pensionato, due arresti

Basilicata

A Serra San Bruno, in manette Antonio Tassone di 40 anni e Raffaele Timpano di 37, accusati di tentata rapina aggravata e lesioni personali

Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

Due persone, Antonio Tassone di 40 anni e Raffaele Timpano di 37, sono state arrestate, a Serra San Bruno (Vv), con l’accusa di tentata rapina aggravata e lesioni personali.
Una terza persona, M.L., di 20 anni, è stata denunciata in stato di libertà per gli stessi reati. I tre, che hanno tutti precedenti penali, sono accusati di avere aggredito nella sua abitazione, un pensionato Domenico Pisano di 71 anni. I militari, avvisati da una telefonata della presenza di alcuni malviventi, hanno trovato Tassone che frugava nei cassetti mentre a terra sanguinante giaceva il pensionato.
L'anziano, accompagnato al pronto soccorso, è stato medicato e giudicato guaribile in 10 giorni. Tassone è stato bloccato e, in base alle indagini, si è risaliti ad identificare i due complici. I militari sono sulle tracce di una quarta persona. I carabinieri hanno sequestrato un’accetta che i malviventi avevano utilizzato per minacciare Piasno.
Dunque sarebbero stati in tutto quattro, i banditi, che dopo aver fatto irruzione in casa dell'anziano, hanno tentato di rapinarlo della pensione che aveva riscosso da poco, ma nonostante le percosse lo stesso è riuscito a resistere tenendo a bada i rapinatori fino all’arrivo dei carabinieri che ne hanno arrestato uno sul fatto, un altro subito dopo e denunciato ai piede libero altri due giovani che probabilmente facevano da palo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?