Salta al contenuto principale

Regione: Fpc, bloccati pagamenti per 40 milioni

Basilicata

Nell’ufficio ragioneria della Regione Basilicata sono attualmente «fermi pagamenti per circa 40 milioni di euro, con evidenti danni all’economia reale»

Tempo di lettura: 
0 minuti 47 secondi

Nell’ufficio ragioneria della Regione Basilicata sarebbero «fermi pagamenti per circa 40 milioni di euro»: lo ha detto il presidente della terza commissione, Francesco Mollica, della Federazione popolari di centro.
Oggi non si è svolta la riunione della commissione, per la mancanza del numero legale dei consiglieri e Mollica ha reso noto che i rappresentanti del centrodestra hanno comunicato la loro "indisponibilità" a partecipare ai lavori della commissione "fino a quando non verrà ristabilito il corretto rapporto di natura politica che investe i lavori del Consiglio regionale". Mollica ha detto che la crisi politica che ha portato alle dimissioni di tutti gli assessori «non deve influire sui lavori del Consiglio», rischiando di mettere in pericolo anche l'approvazione del bilancio regionale, «atto di estrema importanza». Replicando a Mollica, Pasquale Di Lorenzo (misto-Pdl) ha detto che «il numero legale nelle commissioni dipende innanzitutto dalla maggioranza, che ovviamente ha i numeri per poter procedere anche senza la presenza dei membri della minoranza».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?