Salta al contenuto principale

Uccisa donna di trent'anni

Basilicata

Ida Solferino sarebbe morta per una coltellata al torace, e abbandonata in un auto davanti l'officina di un gommista a Rossano

Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Una donna di 30 anni Ida Solferino, è stata uccisa a Rossano (CS). Il fatto è avvenuto nella notte, nel centro storico, a seguito di una lite. Dalle prime notizie apprese, la donna sarebbe stata accoltellata ed è deceduta mentre veniva trasportata in ospedale. I Carabinieri, intervenuti sul posto, hanno già fermato un uomo, presunto responsabile dell’uccisione.
I carabinieri hanno fermato il marito della donna, Antonio Solferino. Secondo quanto è emerso dalle indagini, l’uomo, dopo avere ucciso la moglie, ne avrebbe portato il cadavere nella sua automobile (una Fiat 500) lasciando poi la vettura, col corpo all’interno, davanti ad un’officina di gommista. La donna infatti, è stata trovata in una fiat 500 di colore verde, alle 5,30, alle porte del centro storico della città, lungo la strada statale 177, e sarebbe morta per una coltellata al torace.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?