Salta al contenuto principale

Inaugurata a Crotone la "galleria dei sindaci"

Basilicata

Il Sindaco Peppino Vallone aprendo la cerimonia ha citato un passo del discorso inaugurale della sindacatura di Carlo Turano, primo cittadino nel 1892. Alta la commozione

Tempo di lettura: 
2 minuti 6 secondi

«La storia la si può raccontare in tanti modi. Noi abbiamo scelto di raccontarla attraverso gli uomini.» sono le parole con le quali il Sindaco Peppino Vallone ha concluso il suo discorso in occasione della inaugurazione della Galleria dei Sindaci che si è tenuta oggi nel palazzo del Comune di Crotone. Era palpabile la commozione degli ex primi cittadini presenti alla cerimonia, Salvatore Regalino, Saverio De Santis, Giancarlo Sitra, Carmine Talarico, Domenico Lucente, Gaetano Grillo e Pasquale Senatore e dei discendenti e dei parenti dei sindaci che hanno amministrato Crotone dall’unità d’Italia a giorni nostri. Il Sindaco Vallone aprendo la cerimonia ha citato un passo del discorso inaugurale della sindacatura di Carlo Turano, primo cittadino nel 1892: «Il principio formatore di un governo o di una amministrazione a base democratica deve essere il ricercare ed attuare il bene dei più con il minor sacrificio possibile degli altri» aggiungendo «sono parole che, anche a distanza di centosedici anni, restano i motivi ispiratori dell’azione amministrativa di un primo cittadino. Poi il Sindaco Vallone ha spiegato perchè l'amministrazione comunale ha inteso realizzare la Galleria dei Sindaci, un archivio della memoria dove sono conservati in sette teche di legno i nomi e la durata in carica di tutti i sindaci dal 1861 ad oggi e i ritratti in olio dei sindaci eletti nel periodo repubblicano. «La galleria dei Sindaci - ha detto Vallone - è un progetto nato dalla consapevolezza che l'operato, di ieri e di oggi, diventerà materia di discussione per le generazioni future. «Ecco perchè in questa galleria ci sono tutti, proprio tutti i capi di amministrazione dall’Unità di Italia ai giorni nostri. Perchè dal loro agire si possa trarre ricordo ma soprattutto insegnamento» ha proseguito il Sindaco di Crotone «Nelle settimane che hanno preceduto questa serata - ha ricordato il Sindaco Vallone - molti di questi uomini hanno voluto esprimere il proprio ricordo contestualizzandolo alla situazione politico-sociale dell’epoca in cui hanno vissuto la loro avventura amministrativa.» "E' stato singolare, ma non certo inaspettato - ha proseguito il Sindaco - che il filo conduttore dei ricordi, accanto agli incontri ufficiali, ai grandi e piccoli percorsi amministrativi, ai traguardi raggiunti, ai momenti lieti o drammatici, è stato sopra ogni cosa, il rapporto con la gente.» "In questa galleria non troverete solo una carrellata di nomi e di volti, ma i testimoni della crescita e dello sviluppo di Crotone - ha concluso Vallone - e credo che sia opportuno che la città si appropri della storia di questi uomini perchè questa storia è patrimonio della città stessa».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?