Salta al contenuto principale

Qualità della vita, Crotone prima tra le calabresi

Basilicata

Secondo il "Sole 24 ore" le cinque province calabresi hanno migliorato la loro classifica rispetto allo scorso anno, ma alla città di Pitagora va il primato regionale

Tempo di lettura: 
1 minuto 28 secondi

Non ci sono province calabresi nelle ultime dieci posizioni della classifica del 2008 sulla "Qualità della vita nelle province italiane" stilata dal Sole 24 ore. Tutte le cinque province calabresi hanno migliorato la loro classifica rispetto allo scorso anno. Crotone è al 74/mo posto e ha guadagnato, rispetto al 2007, tre posizioni. Cosenza è all’85/esimo, seguita a ruota da Catanzaro e Vibo Valentia. La provincia di Cosenza ha migliorato la sua classifica di cinque posizioni, Catanzaro di 13 e Vibo di 8. La provincia di Reggio, che occupa l’ultimo posto tra le province calabresi, si è piazzata al 92/mo posto e ha guadagnato anch’essa cinque posizioni rispetto allo scorso anno. L’indagine prende in considerazione sei macro-aree: tenore di vita, affari e lavoro, servizi, ambiente e salute, ordine pubblico, popolazione e tempo libero. Crotone è al terzo posto nazionale nella graduatoria dell’ordine pubblico, Vibo Valentia al 24/mo, Cosenza al 27/mo, Catanzaro al 31/mo e Reggio Calabria al 35/mo. Le province calabresi sono molto più indietro nella graduatoria sul tenore di vita. Catanzaro è all’82/mo posto, Vibo all’85/mo, Crotone al 90/mo, Reggio al 92/mo e Cosenza al 95/mo. Crotone (85/ma) è la prima provincia calabrese anche nella classifica inerente gli affari e il lavoro. Seguono Cosenza (87/ma), Vibo Valentia (89/ma) e Catanzaro (95/ma). Reggio è la terz'ultima, in 101/ma posizione. Per quanto riguarda i servizi, l’ambiente e la salute, la prima provincia è Cosenza (38/ma), la seconda Vibo (53/ma). Reggio è 61/ma, Crotone 74/ma e Catanzaro 86/ma. La classifica reativa alla popolazione è guidata da Catanzaro (35/esima), seguita da Cosenza (42/ma), Crotone (46/ma) e Reggio (48/ma). Fanalino di coda tra le calabresi è la provincia di Vibo (86/ma). Le cinque province calabresi, infine, sono tutte agli ultimi posti nella graduatoria inerente il tempo libero: Catanzaro è 88/ma, Reggio 89/ma, Cosenza 95/ma, Crotone 98/ma e Vibo 99/ma.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?