Salta al contenuto principale

Non gli danno la pensione ed incendia la Posta

Basilicata

È quanto è accaduto a Cannitello, frazione di Villa San Giovanni. Il responsabile dell’incendio, Giuseppe Roberto Nostro, di 41 anni, è stato arrestato dai carabinieri

Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

Non gli danno i soldi della pensione d’invalidità e lui per vendetta incendia la porta d’ingresso dell’ufficio postale. È quanto è accaduto a Cannitello, frazione di Villa San Giovanni. Il responsabile dell’incendio, Giuseppe Roberto Nostro, di 41 anni, è stato arrestato dai carabinieri. Nei pressi dell’ufficio postale è stata trovata una tanica con tracce di liquido infiammabile. Secondo quanto è emerso dalle indagini, gli impiegati non avevano potuto consegnare a Nostro i soldi della pensione perchè troppo presto, invitandolo a riprensentarsi dopo alcuni giorni. Nostro, già individuato attraverso le dichiarazioni fornite da alcuni testimoni, è stato rintracciato dai militari della Compagnia di Villa San Giovanni sul lungomare cittadino e tratto in arresto con l’accusa di danneggiamento aggravato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?