Salta al contenuto principale

Fatto brillare potente artifizio

Basilicata

Sul posto si sono recati gli agenti della Squadra Volante di Crotone e gli artificieri antisabotaggio dei carabinieri di Catanzaro che hanno provveduto a disinnescare l’ordigno

Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

Un potente artifizio pirotecnico, dal grosso potenziale, è stato rinvenuto oggi all’apertura di un cantiere a Crotone. Sul posto si sono recati gli agenti della Squadra volante della Questura di Crotone e gli artificieri antisabotaggio dei carabinieri del Reparto operativo di Catanzaro che hanno provveduto a disinnescare e successivamente a fare brillare l’ordigno. In particolare, le operazioni di distruzione dell’artifizio pirotecnico sono avvenute intorno alle 13 di ieri. Secondo le notizie raccolte, si escluderebbe l’atto intimidatorio alla ditta impegnata nel cantiere: gli inquirenti infatti ritengono che si tratti di un residuo di botti illegali di fine anno.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?