Salta al contenuto principale

Arena, ordigno sotto l'auto del sindaco

Basilicata

Al momento dell’attentato l’auto era parcheggiata sotto casa del primo cittadino. A causa della deflagrazione il mezzo è saltato in aria e l’abitazione ha subito notevoli danni

Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Un potente ordigno è stato collocato e fatto esplodere sotto l’autovettura del sindaco di Arena, comune del vibonese, Giosuele Schinella, esponente del Pd. Un potente ordigno è stato collocato e fatto esplodere sotto l’autovettura del sindaco di Arena, comune del vibonese, Giosuele Schinella, esponente del Pd. Al momento dell’attentato l’auto, una Ford Focus, era parcheggiata in contrada «Verrina», dove il primo cittadino, geologo, 52 anni, abita con la moglie e due figli. A causa della deflagrazione il mezzo è saltato in aria e l’abitazione ha subito notevoli danni. Il prefetto di Vibo Valentia questa mattina ha telefonato a Schinella, fissandogli un incontro in prefettura. «Non ho mai ricevuto minacce o altro - ammette il primo cittadino di Arena - evidetemente il nostro lavoro amministrativo, schierato con forza contro la criminalità, dà fastidio».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?