Salta al contenuto principale

Prospettiva crescita dalla Fiat di Melfi

Basilicata

La "Grande Punto" incoraggia e fa ben sperare nel superamento del periodo di crisi che ha investito dall'esterno anche la Basilicata. Vito De Filippo crede nella rinascita

Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

«L'avvio della produzione aggiuntiva della Grande Punto a gpl nello stabilimento di Melfi (Potenza) della Fiat incoraggia a ben sperare nel superamento del periodo di crisi che ha investito dall’esterno anche la Basilicata». Lo ha detto, in una dichiarazione, il Presidente della Giunta regionale della Basilicata, Vito De Filippo. Il governatore lucano ha sottolineato come i «cento nuovi posti di lavoro che sono stati creati per supportare Fiat nella nuova linea produttiva sono un primo segnale positivo sulla strada del recupero di un’economia fortemente provata dalla congiuntura dell’ultimo anno. Ciò che più conta però è la riconsiderazione che Fiat ha fatto dello stabilimento Sata nella propria strategia industriale, a conferma dei positivi rapporti che la Basilicata ha da sempre mantenuto con il Gruppo torinese. L'auspicio – ha concluso – è che si possano ora creare ulteriori programmi di sviluppo in grado di potenziare lo stabilimento, mettendo a regime anche le iniziative sostenute dalla Regione Basilicata».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?