Salta al contenuto principale

Assalto al Crotone, Galardo al Taranto?

Basilicata

1° Divisione. La squadra lavora mentre le voci di mercato continuano a rincorrersi. Intanto, ieri, il gruppo si è allenato per preparare la gara contro la Pistoiese

Tempo di lettura: 
1 minuto 45 secondi

La squadra lavora, le voci di mercato continuano a rincorrersi. Ad esempio, da Taranto dicono di essere vicini a Galardo. Ci vuole pazienza, e ce ne vorrà ancora tanta da qui al 2 febbraio prossimo, anche perchè adesso il Crotone sembra Ford Apache e chiunque si sente legittimato a tentare l'assalto. la verità (per ora) è che dopo la partenza di Espinal non sono arrivate altre novità, almeno fino alla gara di dopodomani con la Pistoiese. Ieri i rossoblu si sono allenati di pomeriggio ad Isola Capo Rizzuto, dapprima con una serie di esercizi atletici, in fine con un'amichevole contro una mista dei ragazzi della Berretti e degli Allievi. Ed è tornato a squillare il campanello d'allarme per Emanuele Concetti. Il portiere si era allenato ieri e l'altro ieri e sembrava aver smaltito del tutto l'attacco influenzale che lo aveva messo in ginocchio prima della gara di Pescara. Invece ieri il romano ha avuto una ricaduta. In pre-allarme, comunque, Farelli che a Pescara si è ben comportato. Anche oggi è in programma una seduta pomeridiana, mentre domattina si terrà la rifinitura. I rientri di Galardo e Morleo confortano l'allenatore leccese, il cui organico è di molto ringiovanito. Per quanto riguarda la formazione ci sono ancora un paio di cose da limare. Col rientro di Morleo la difesa torna ad avere i due laterali titolari, mentre al centro dovrebbe essere confermata la fiducia alla coppia Borghetti-Scognamiglio. I problemi sono soprattutto a centrocampo, ove per centrocampo s'intende anche il ruolo di centrale sulla trequarti, che è poi anche quello che contribuisce di più nella fase di non possesso. In rampa di lancio un giovane, più Carcuro che Fabiano: l'intesa sarà approssimativa, ma diversamente non si può fare. In caso contrario, potrebbe toccare ancora a Caetano, anche se il brasiliano è uno di quelli che fra pochi giorni potrebbe fare le valigie. In attacco Russo in vantaggio su Paponetti.
I biglietti
Da ieri sono già disponibili i biglietti della gara contro la Pistoiese presso la tabaccheria Cavallo, sul lungomare Gramsci. Sabato, i tagliandi saranno acquistabili dalle 10,30 alle 13 e dalle 15,30 alle 18,30 anche presso il botteghino dell'"Ezio Scida" e domenica, presso la tabaccheria.

Sibilla Francesco

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?