Salta al contenuto principale

Vinci riconfermato presidente comitato paralimpico

Basilicata

Riconfermato per il prossimo quadriennio 2009-2012 l'uscente Fortunato Vinci, nel corso della rielezione delle cariche del massimo organismo calabrese

Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

L'uscente Fortunato Vinci è stato riconfermato presidente del Comitato italiano paralimpico calabrese per il quadriennio 2009-2012.
La rielezione di Vinci è avvenuta in occasione del rinnovo delle cariche del massimo organismo calabrese che ha visto impegnate le società operanti all’interno del movimento sportivo per disabili. Oltre al presidente è stato confermato quasi in blocco il comitato regionale uscente composto da Carmelo Maiolo, Franca Maria Plutino, Valeria Procopio, Carmelo Regolo, Daniele Tranfo e Cecilia Vinci.
A giorni il comitato neo eletto si riunirà per nominare il vice presidente ed il segretario, i delegati provinciali e per assegnare le deleghe nei vari settori operativi.
«Siamo impegnati più che mai – ha affermato Vinci – nel diffondere e promuovere su tutto il territorio regionale l'attività sportiva per i disabili, che in Calabria raccoglie già alcuni pregevoli risultati anche di vertice nelle vari discipline praticate da atleti non vedenti, disabili fisici ed intellettivo-relazionale. C'è bisogno comunque del forte sostegno delle istituzioni, ma anche l’attenzione, l’interesse ed il seguito da parte di tutti gli sportivi, per far avvicinare sempre più disabili alla pratica dello sport».

(Fonte: ANSA)

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?