Salta al contenuto principale

Parco del Pollino, bando da 637 mila euro

Basilicata

Il progetto per la riqualificazione dei sentieri riguarda sei Comuni della provincia di Potenza e sei della provincia di Cosenza. Le offerte si potranno presentare fino al 19 febbraio

Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Il Parco nazionale del Pollino ha pubblicato quattro bandi, di cui tre per le aree di particolare valore naturalistico e ambientale, e uno per il ripristino e la riqualificazione della sentieristica: per quest’ultimo, in particolare, è previsto uno stanziamento di 637 mila euro. Il progetto per la riqualificazione dei sentieri riguarda sei Comuni della provincia di Potenza (Chiaromonte, Castelsaraceno, Fardella, San Severino Lucano, Terranova del Pollino e Viggianello) e altrettanti della provincia di Cosenza (Castrovillari, Cerchiara di Calabria, Civita, Frascineto, Morano Calabro e Orsomarso). Il bando sui sentieri, per una lunghezza complessiva di 67,7 chilometri, prevede tra l’altro l’allargamento e la regolarizzazione dei percorsi, il consolidamento delle scarpate, il ripristino dei muri a secco, il restauro delle fontane esistenti, la realizzazione di aree di parcheggio e di sosta e della segnaletica. Le offerte si potranno presentare entro il prossimo 19 febbraio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?