Salta al contenuto principale

Imprese; aumentano i fallimenti

Basilicata

Cosenza è la città più a rischio con un aumento dei fallimenti per le imprese el 126,8% rispetto al 2007

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

E' aumentato del 126,8% a Cosenza, nel 2008, il numero dei fallimenti di imprese registrato a livello provinciale rispetto al 2007.
Le aziende che hanno chiuso i battenti sono state 93 a fronte delle 41 dei 12 mesi precedenti. A riferirlo è un’indagine del Sole 24Ore su dati Cribis.
A Vibo e provincia i fallimenti hanno riguardato 41 imprese rispetto alle 27 del 2007 con un aumento dell’oltre il 50%; a seguire Catanzaro con 60 imprese chiuse a fronte delle 41 del 2007 (+46,3%). In parità, invece, il conteggio che riguarda Crotone con 12 imprese fallite, dato che rispecchia quello dell’annualità precedente. In controtendenza è la provincia di Reggio con 48 fallimenti a fronte dei 62 e una diminuzione -22,6%.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?