Salta al contenuto principale

Spara in luogo pubblico, arrestato

Basilicata

Un giovane di diciotto anni, avrebbe sparato contro l'automobile di un tassista, parcheggiata all'aeroporto di Reggio Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

Un giovane Daniele Filocamo, pasticcere, di 18 anni, è stato arrestato dalla polizia a Reggio Calabria per porto abusivo d’arma, spari in luogo pubblico e danneggiamento aggravato.
Filocamo ha sparato alcuni colpi di un fucile contro l’auto di proprietà di Natale Falduto, di 34 anni, tassista, con precedenti di polizia, parcheggiata nel piazzale dell’aeroporto di Reggio. All’identità di Filocamo, che è stato individuato a Palmi da una pattuglia della Polstrada con in macchina il fucile di proprietà del padre, i poliziotti sono giunti grazie alle informazioni raccolte dagli investigatori della squadra mobile sul luogo del danneggiamento.
Alla base del gesto compiuto da Filocamo, che ha ammesso di essere l’autore del gesto, ci sarebbe una lite scoppiata tra congiunti di Filocamo e il proprietario dell’auto.

(Fonte: ANSA)

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?