Salta al contenuto principale

Franco Roberti sostituirà Apicella

Basilicata

La commissione per gli incarichi direttivi di Palazzo dei Marescialli ha proposto la sua nomina a procuratore di Salerno all’unanimità. Si attende il parere del ministro Angelino Alfano

Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

Il procuratore aggiunto di Napoli, Franco Roberti (nella foto) prenderà il posto di Luigi Apicella, sospeso dalle funzioni e dallo stipendio dal Csm, alla guida della Procura di Salerno. La commissione per gli incarichi direttivi di Palazzo dei Marescialli ha proposto la nomina di Roberti a procuratore di Salerno all’unanimità. A Napoli, Roberti coordina diverse inchieste, a cominciare da quelle sui rifiuti. La proposta sarà ora trasmessa al ministro della Giustizia Angelino Alfano, che deve dare il suo parere. Quindi sarà il plenum del Csm a ratificare la nomina. Apicella è stato sospeso dalle funzioni e dallo stipendio per lo scontro con la Procura generale di Catanzaro, che ha avuto origine dalle inchieste avocate all’ex Pm Luigi De Magistris. Ed è ormai prossimo alla pensione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?