Salta al contenuto principale

Derby, appuntamento tra 7 giorni

Basilicata

2ª Divisione. La pioggia impedisce a Catanzaro e Vibonese di giocare. Il recupero quasi certamente domenica prossima, giornata dello stop di campionato. Oggi si chiude il mercato

Tempo di lettura: 
2 minuti 11 secondi

Al Ceravolo, alla fine, ha prevalso il buon senso. Un terreno di gioco in pessime condizioni e con molte porzioni al limite della praticabilità, ha suggerito al signor Zonno di Bari, di non far disputare la partita tra il Catanzaro e la Vibonese.
Una decisione diversa, avrebbe potuto mettere a repentaglio l’incolumità fisica dei ventidue in campo. La pioggia incessante della mattinata, ha reso il terreno di gioco un’autentica risaia. I sopralluoghi da parte della terna arbitrale
erano iniziati intorno alle 13,45. Tutto, però, era stato rimandato all’ora d’inizio della gara. Puntuale, alle 14,30 il signor Zonno con i due capitani
Gimmelli per il Catanzaro e Di Mauro per la Vibonese, hanno testato il terreno di
gioco. Almeno dieci le prove per verificare i rimbalzi del pallone prima di concordare che non c’erano le condizioni per poter disputare la partita. Alla fine, i gesti della testa del signor Zonno non hanno lasciato dubbi di interpretazione: partita rinvita. Il confronto è proseguito nello spogliatoio
dell’arbitro. Questa volta, oltre ai capitani ed alla terna arbitrale,
c’erano anche i dirigenti della due società. Il regolamento, in questi casi,
prevede la ripetizione della partita nelle successive ventiquattro ore.
Le società, però, sottoscrivendo una dichiarazione congiunta nella quale
rappresentano impedimenti oggettivi alla disputa della partita nella giornata di lunedì, rimettono la decisione nelle mani della Lega. Così è stato: Catanzaro e Vibonese è stata rinviata a data da destinarsi. Una data prevedibile, però, tenuto conto che domenica 8 febbraio prossimo, la Seconda divisione della Lega
Pro osserverà una giornata di sosta. Tutto rinviato, dunque, con le due
squadre che avranno la possibilità di giocare guardando una classifica aggiornata alla quarta giornata. Catanzaro e Vibonese, domenica prossima (se sarà confermata la data dalla Lega Pro), si ritroveranno ancora una volta una di fronte all’altra. I precedenti sono a favore dei giallorossi. In questa stagione, nei due confronti tra coppa Italia di categoria e campionato, due vittorie per la squadra di Provenza. Il 3 settembre scorso la partita terminò 2 a 1 per il Catanzaro con i gol di Caputo (2) e Oudirà; in campionato, nella gara di andata, il 21 settembre scorso, finì 3 a 0 per il Catanzaro con i gol di Ciano e la doppietta di Antonio Montella.
MERCATO
Ieri sera, nonostante le intemperie, Pino Soluri e Gianni Improta hanno raggiunto il direttore sportivo Pasquale Gigliotti a Milano. Il presidente Bove si unirà a loro stamattina. In programma la chiusura delle trattative che dovrebbero essere
solo in uscita per quanto riguarda la posizione del centrocampista Bruno.
Confermato il non arrivo di Martinelli visto il recupero dell’esterno Ciano già in forza all’Fc Catanzaro.

Francesco Iuliano

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?