Salta al contenuto principale

Un convegno sulle leggi regionali

Basilicata

«Leggi regionali di settore, legalità, diritti e tutele dei lavoratori». È il tema del convegno, organizzato dalla Cgil e dalla Filcams, che si terrà giovedì

Tempo di lettura: 
1 minuto 6 secondi

Un convegno sul tema: «Leggi regionali di settore, legalità, diritti e tutele dei lavoratori», organizzato dalla Cgil e dalla Filcams, si terrà giovedì prossimo, 12 febbraio, a Reggio Calabria, nella sala Giuditta Levato del Consiglio regionale.
«La Regione – afferma, in una nota, il segretario generale della Filcams Calabria, Aldo Libri – continua a essere in forte ritardo sulla legislazione e in particolare non si è ancora dotata di una legge sugli appalti, sul commercio, sul lavoro nero e sommerso e sull'apprendistato. La stessa norma sul turismo è stata rinviata e necessita di correzioni di non poco conto. Queste leggi servirebbero a rendere più celeri ed efficaci, ai fini dello sviluppo e dell’occupazione, gli investimenti rinvenienti dai fondi comunitari».
«Su questi temi – prosegue Libri – presenteremo le proposte che da tempo abbiamo elaborato e messo a disposizione dei vari assessorati. Rivendicheremo celerità nell’approvazione dei testi di legge e rispondenza dei testi medesimi ad un’idea di ampliamento della legalità, di difesa dei diritti dei lavoratori e di un mercato 'pulitò che dia garanzie e possibilità agli imprenditori veri e renda massimamente difficile che continuino ulteriori infiltrazioni delle cosche nell’economia calabrese».
Al convegno parteciperanno l’assessore regionale alle Attività produttive, Francesco Sulla (nella foto); il presidente di Confcommercio Calabria, Napoleone Guido; il presidente regionale di Confesercenti, Nino Marcianò e il referente reggino dell’associazione Libera, Mimmo Nasone.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?