Salta al contenuto principale

Incontro tra Loiero e i consorzi di bonifica

Basilicata

L'incontro è fissato al prossimo tredici febbraio tra il presidente della Giunta regionale, Agazio Loiero, e i presidenti dei consorzi di bonifica

Tempo di lettura: 
1 minuto 17 secondi

Il presidente della Giunta regionale, Agazio Loiero, incontrerà venerdì prossimo, 13 febbraio, nella sede dell’Urbi, i presidenti dei consorzi di bonifica e i vertici regionali delle organizzazioni professionali agricole.
«A Loiero – afferma in una nota il presidente dell’Unione regionale delle bonifiche, Grazioso Manno – presenteremo le nostre proposte con cui riusciremo a produrre una strategia che accompagni tutti i consorzi di bonifica ad assumere, sempre con maggiore incisività, le proprie responsabilità con efficacia ed efficienza».
«La tempestiva costituzione – prosegue Manno – della task force presso la Protezione civile per monitorare l’aggravarsi del maltempo e l’invito ad accelerare gli iter progettuali presso ogni dipartimento hanno dato nuovo impulso alla già intensa attività di confronto e collaborazione con la Regione, le Province ed i Comuni al fine di disegnare una strategia complessiva che, anche di fronte ad eventi eccezionali, eviti di mettere in ginocchio la nostra regione».
Secondo Manno, «un efficace programma di opere di manutenzione non solo risponderebbe alle esigenze di un territorio, dove la salvaguardia idrogeologica è condizione indispensabile per qualsiasi ipotesi di ripresa economica, ma costituirebbe anche un non trascurabile contributo all’occupazione».
«L'efficienza del sistema idraulico – conclude il presidente dell’Urbi – e di difesa del suolo è subordinata ad una costante manutenzione dei corsi d’acqua, degli impianti e di tutto il sistema idrico. La stabilità fisica del territorio può essere garantita solo attraverso organici interventi manutentori, che consentono di conservare l’efficienza di un consistente patrimonio di opere ed impianti destinati a garantire sicurezza territoriale. Abbiamo già dimostrato di volere evitare inutili battaglie di parte».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?