Salta al contenuto principale

Banconote false, commerciante in manette

Basilicata

Giosuè Cosentino, di 32 anni, è stato arrestato dagli agenti della polizia di stato a Dasà. I poliziotti hanno fermato l'uomo mentre era alla guida del suo autocarro

Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

Un commerciante, Giosuè Cosentino, di 32 anni, è stato arrestato dagli agenti della polizia di stato a Dasà perchè trovato con banconote false.
Gli agenti della squadra mobile hanno fermato Cosentino mentre era alla guida del suo autocarro e durante una perquisizione hanno trovato ben cinquecento banconote false da venti euro.
I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà in mattinata negli uffici della questura di Vibo Valentia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?