Salta al contenuto principale

I Bronzi? I cittadini dicono no

Basilicata

I no al 94% ed i sì al 5,9%. E questo il risultato del sondaggio promosso dalla Cgil di Reggio Calabria in merito alla trasferta dei Bronzi di Riace in occasione del G8

Tempo di lettura: 
1 minuto 8 secondi

I no al 94% ed i sì al 5,9%. E questo il risultato del sondaggio promosso dalla Cgil di Reggio Calabria in merito alla trasferta dei Bronzi di Riace a La Maddalena in occasione del G8.
A riferirlo, in un comunicato, è il segretario generale della Cgil di Reggio Calabria, Francesco Alì. «Se si considera - sostiene Alì – che dal punto di vista politico la Calabria sembra essere spaccata in due sull'argomento, i cittadini sembrano, invece, avere le idee molto più chiare e dimostrano senza ombra di dubbio, in questo come in altri sondaggi, di voler non solo tutelare, ma anche valorizzare il nostro patrimonio artistico culturale dal e nel nostro territorio».
Continua, intanto, la mobilitazione del popolo di Facebook per dire no alla trasferta dei Bronzi di Riace a La Maddalena in occasione del G8. Secondo quanto riferisce Alì, che ha promosso l'iniziativa, sono oltre 6.300 i no al trasferimento dei Bronzi espressi su Facebook. «Per quanto riguarda l’iniziativa "mille email al Sindaco" in cui scrivere il messaggio "I Bronzi di Riace non si toccanò – afferma ancora Alì – i cittadini stanno dimostrando di avere grande preoccupazione per la vicenda e l'obiettivo dei 1000 è già stato ampiamente superato. All’indirizzo giulemanidaibronzi@gmail.com ieri sera erano già giunti 1.253 messaggi e molti ci facevano notare che la casella di posta del sindaco doveva essere già piena, considerato che moltissimi messaggi ritornavano al mittente".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?