Salta al contenuto principale

Minaccia la madre anziana, arrestato

Basilicata

Un muratore è finito in manette per aver aggredito, minacciato ed estorto denaro alla madre di novantuno anni

Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

Un muratore di 58 anni, Salvatore Calabrò è stato arrestato dai carabinieri a Reggio Calabria con l’accusa di estorsione nei confronti della madre di 91 anni.
La donna ha raccontato in forte stato di agitazione ai militari, che il figlio poco prima l’aveva minacciata per farsi consegnare propri risparmi e l’eredità lasciatale dal marito, padre dell’uomo.
Calabrò, secondo il racconto della madre, si sarebbe allontanato solo quando le gli ha detto di avere chiamato i carabinieri. I militari nel giro di poche ore hanno rintracciato l’uomo, che ha precedenti specifici, mentre si trovava a bordo della sua vettura in una zona centrale della città e lo hanno arrestato. L’anziana donna è stata soccorsa e trasportata in ospedale in preda ad una crisi d’ansia. Ai militari ha riferito di minacce, in alcuni casi anche con un coltello, e aggressioni continue da parte del figlio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?