Salta al contenuto principale

Trasporti, l'assessore regionale incontra Moretti delle Fs

Basilicata

L'assessore ai Trasporti della Calabria Demetrio Naccari Carlizzi ha illustrato la grave situazione all'amministratore delegato del gruppo Fs Mauro Moretti

Tempo di lettura: 
1 minuto 17 secondi

Un incontro dal quale è emersa la necessità di concordare già da oggi un incontro tra l’ing. Giovine, delegato di Moretti, e la Regione Calabria al fine di riuscire a valutare «una eventuale modifica del piano straordinario dei trasporti per i tre mesi della chiusura del tratto via Mileto, in particolare con il prolungamento di alcuni treni ES ed IC».
Sarà inoltre riesaminata l’offerta di treni regionali sulla base di un piano condiviso tra Trenitalia e la Regione.
Moretti e Naccari «hanno anche condiviso l’idea di far nascere una task-force per affrontare la gravosa situazione sulla via Mileto al fine di coordinare i programmi ferroviari con i servizi automobilistici e via gomma per ridurre i disagi per i pendolari e i passeggeri».
Dal colloquio è emersa in particolare « la preoccupazione della Regione che lo stato della rete, unita al dissesto idrogeologico acuito dal maltempo possa portare ad altre situazioni di crisi in futuro».
Naccari ha illustrato anhe la situazione “paradossale che si è creata per i pendolari dello Stretto per l'imprecisa costruzione del bando di gara sulla Metropolitana del mare che rischia di far lievitare i tempi di attraversamento».
Moretti dal canto suo, ha dato la propria disponibilità affinchè si intervenga congiuntamente presso il Ministero, per metere in campo i necessari interventi.
Naccari ha sottolineato infine che «l'instaurazione di un dialogo più proficuo e continuo con Fs e la realizzazione di un tavolo tecnico sul sistema dei trasporti calabresi, la cui proposta è stata approvata dalla Giunta, possa portare a risultati più idonei per fronteggiare la situazione di emergenza».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?