Salta al contenuto principale

Entra in chiesa ubriaco e tenta di rubare calice

Basilicata

Protagonista della vicenda un uomo di 40 anni, che è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e offesa a una confessione religiosa mediante vilipendio

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

Un uomo di quaranta anni è stato denunciato dai Carabinieri perchè, ubriaco ha tentato di rubare il calice eucaristico al prete mentre stava celebrando la messa. L'uomo, dopo essere stato cacciato dalla chiesa, a Mileto si è messo alla guida della sua auto ed ha successivamente speronato un altro veicolo.
Il protagonista della vicenda è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e offesa a una confessione religiosa mediante vilipendio.
L’uomo, entrato nella chiesa di Comparni, una frazione del paese, si sarebbe accomodato in prima fila, a funzione religiosa iniziata, e successivamente avrebbe inziato ad inveire contro il prete, tentando di impossessarsi del calice eucaristico. Il parroco dopo essere riuscito ad allontanarlo, ha avvertito i Carabinieri, mentre l'uomo, scappato dalla chiesa è montato in macchina partendo a forte velocità. I carabinieri, lo hanno rintracciato in breve tempo, a bordo della vettura sul corso principale di Mileto, dopo che aveva speronato un veicolo in transito.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?