Salta al contenuto principale

Vigor, allarme in difesa

Basilicata

2ª Divisione. Da venerdì in ritiro a Platania. Cascone in dubbio. Ieri c’era il tecnico Pieri alla ripresa al “Carlei”.

Tempo di lettura: 
0 minuti 55 secondi

L’allenamento è stato diretto dal vice di Pieri, Bizzarri. Per la squadra lametina la settimana non è iniziata proprio bene a causa delle gravi falle nel reparto difensivo. Filippi e Di Donato sono squalificati e Pascuccio è ancora out. Inoltre Cascone ha subito una distorsione e ieri al “Carlei” si è presentato con la caviglia ancora gonfia quindi è in dubbio la sua presenza per il match contro il Manfredonia. Anche Panìco è sotto osservazione per un problema al ginocchio che però non dovrebbe pregiudicare la sua presenza per domenica. Domani ibiancoverdi lavoreranno mattina a pomeriggio (test in famiglia) sempre al “Carlei”. E tra i problemi della difesa spunta ovviamente il giovane Caruso, l'unico difensore di ruolo attualmente disponibile. Resta però Leonel Ciminari che domenica è andato in campo a Cassino dopo un mese e mezzo.
Problemi anche a centrocampo per le condizioni di Cacciaglia che a Cassino ha rimediato una botta alla coscia. Da venerdì i biancoverdi lavoreranno alla “Giurranda” di Platania, in ritiro. La società inoltre, starebbe pensando a possibili iniziative per far tornare il pubblico, amareggiato, allo stadio.

1|8]Nella foto il portiere della Vigor Lamezia, Panìco

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?