Salta al contenuto principale

Cosenza, il talento al potere

Basilicata

2ª Divisione. Il Centro coordinamento club chiama a raccolta i tifosi rossoblù per la partita contro il Gela. Mortelliti (nella foto): «Abbiamo la tranquillità per fare bene»

Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

Gara decisiva, più o meno questo il concetto che si sente nell’aria a Cosenza per
la sfida di domenica con il Gela di Cosco. Il pubblico va mobilitandosi e non manca l’appello di Tonino Domma, presidente del Centro Coordinamento Club che ha voluto fare da sprone alla tifoseria per la gara che potrebbe sancire la promozione del Cosenza 1914.
«Facciamo appello a tutti i tifosi del lupo rossoblù - ha dichiarato Domma in un nota - della città e della provincia, affinché si rechino allo stadio per sostenere i lupi nella sfida con il Gela. Un’eventuale vittoria potrebbe spalancarci le porte della Prima Divisione».
Anche il Cosenza calcio sottolinea l’importanza della gara e comunica che «i primi giorni di prevendita hanno già fatto registrare un notevole afflusso di tifosi presso le biglietterie. Dunque l’avviso è quello di munirsi per tempo del tagliando della gara presso la biglietteria del Cosenza Store allo stadio San Vito lato Tribuna B che, fino a domani, sarà aperta nei seguenti orari: dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00. Sabato 14 marzo 2009 rimarrà aperto dalle ore 9.00 alle 19.00». Sale la passione rossoblù nei dintorni del San Vito.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?