Salta al contenuto principale

Far west nel Vibonese, un arresto e un ricercato

Basilicata

Nel centro abitato di Parghelia due autovetture si sono inseguite lungo le vie del paese. Il fatto è avvenuto intorno alle 8,30. Responsabili due persone, una di 44 anni e l’altra di 26

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

Scene da far west nel centro abitato di Parghelia, dove due autovetture, dai cui abitacoli sono stati sparati colpi di pistola, si sono inseguite lungo le vie del paese. Il fatto è avvenuto intorno alle 8,30 di stamattina. I protagonisti della sparatoria sarebbero stati già individuati. Si tratta di due persone del luogo, una di 44 e l’altro di l’altra di 26 anni. Quest’ultimo sarebbe stato già fermato dai carabinieri, mentre il primo viene ricercato. Secondo quanto si è appreso, la sparatoria è avvenuta in via Principe Umberto, una traversa che si trova dietro il municipio e sarebbe stata originata da una questione insorta tra il più giovane dei due e la donna del più anziano. Quest’ultimo stamattina, a bordo di un’autovettura si sarebbe recato sotto l’abitazione del giovane e avrebbe iniziato a sparare con una pistola mentre l'avversario era affacciato dalla finestra. Il giovane a sua volta avrebbe sparato delle fucilate allontanandosi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?