Salta al contenuto principale

La Vibonese tenta di guarire in attacco

Basilicata

Il tecnico Galfano studia i possibili movimenti offensivi della squadra rossoblù orfana di Taua infortunato

Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Sta valutando le possibili ipotesi di formazione per la gara contro l'Igea Virtus, il tecnico della Vibonese, Galfano, che nei prossimi giorni snocciolerà la sua tattica. In settimana aiutato dal suo vice, Peppe Moro ha studiato il caso senza tralasciare particolari. Le caratteristiche degli avversari sembrerebbero l'organizzazione del gioco e la disciplina tattica: e sono questi i motivi per temere la formazione di Castellucci.
Domenica per la Vibonese sarà fondamentale non uscire sconfitta e intanto Galfano rivede lo schieramento utilizzato nelle ultime trasferte.
Per infortuni mancherà Taua e perciò si punterà sulla forza di Iadaresta. Rispetto alla scorsa domenica il modello di gioco cambierà anche se la squadra ha già dimostrato di essere camaleontica e di saper adattarsi ai cambiamenti. Il modulo che l'allenatore Galfano è intenzionato a schierare è quello ad albero di natale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?