Salta al contenuto principale

Da oggi a Cosenza, in servizio l'Agente Lisa

Basilicata

Si tratta di contatto virtuale della Polizia di Stato che risponde in diretta al cittadino in materia di passaporti attraverso la messaggistica istantanea

Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

Entra in servizio da oggi, l'Agente Lisa, un contatto diretto e virtuale della Polizia di Stato con il cittadino, ed attraverso un servizio di messagistica istantanea, la Polizia risponderà in materia di passaporti. A comunicarlo è la Questura di Cosenza.
«Grazie alla collaborazione con Microsoft Italia, la Polizia di Stato – è scritto in una nota della Questura – è il primo ente pubblico in Italia a dotarsi di un software dedicato che, utilizzando Windows Live Messenger, offre in modo semplice e rapido tutte le informazioni legate al documento per l’espatrio. Per chi vuole ricevere indicazioni sul rilascio o sul rinnovo del passaporto, sulla documentazione necessaria per recarsi negli Stati Uniti o su come espatriare con i propri figli, basterà aggiungere tra i propri contatti di Messenger l’indirizzo agente.lisa@poliziadistato.it e 24 ore su 24, sette giorni su sette, un agente di Polizia virtuale offrirà tutte le necessarie informazioni».
«Il progetto 'Agente Lisa', avvalendosi di un canale semplice e diretto come quello della messaggistica istantanea – prosegue la nota – è un ulteriore servizio di 'vicinanza' che la Polizia di Stato mette a disposizione del cittadino; sono, infatti, oltre 11 milioni le persone che oggi in Italia utilizzano Windows Live Messenger, soprattutto giovani e giovanissimi».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?