Salta al contenuto principale

La Tonno Callipo ai playoff

Basilicata

I vibonesi chiudono con una vittoria la regular-season e si inseriscono nelle prime otto piazze per la lunga volata verso lo scudetto

Tempo di lettura: 
1 minuto 21 secondi

Il Tonno c'è e si vede. Rifila in scioltezza un netto 3-0 al Montichiari e centra un settimo posto che vale i playoff. E la festa è servita.
Come previsto Uriarte deve rinunciare a Simeonov (e ripresenta Barone al centro, questo non previsto) e a Berruto manca Paparoni.
Nel primo set il Tonno è sempre avanti nel punteggio e sembra poter controllare in tranquillità nonostante gli errori un po’ gratuiti della squadra di Uriarte. Infatti, Montichiari riesce a operare un inatteso sorpasso proprio nella fase finale, quella cruciale del parziale. 24-22 per gli ospiti, ma il Tonno di questi tempi ha dimostrato che i set si vincono anche in recupero e chiude con un 29-27. Il successo nel parziale ha il potere di sciogliere i giocatori di Uriarte. I tre martelli giallorossi iniziano il loro personalissimo show con colpi da cineteca e combinazioni spettacolari con il loro ispirato palleggiatore. da qui in poi è tutta una festa. Punto su punto, set su set. Il terzo parziale offre un Montichiari più in partita, ma è sempre il Tonno ad avere la meglio. E' il sesto 3-0 consecutivo e i play off scudetto. Dagli spalti la festa passa in campo. E' un abbraccio collettivo, ma i cori sono tutti per Pippo Callipo.

Tonno Callipo Vibo - G. Montichiari 3-0(29-27, 25-17, 25-22)
Tonno Callipo Vibo Valentia: Ditlevsen, Contreras 21, Cozzi 6, Sammelvuo 11, Vieira De Oliveira 1, Diaz Mayorca 17, Barone 7, Cicola (L). Non entrati: Ferraro, Divis, Shumov, Bozidis. All.: Uriarte.
Gabeca Montichiari: Sala 9, Rauwerdink 5, Pesenti, Horstink 7, Tiberti, Esko 2, Howard 10, Gavotto 17, Manià (L). Non entrati: Forni, Mor, Bellei, Zito. All.: Berruto.
Arbitri: Giani, Cappello
Note: spettatori 2.100. Durata set: 34', 22', 24'; totale: 80'.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?