Salta al contenuto principale

Abusivismo, indagato il sindaco di Briatico

Basilicata

Andrea Niglia è coinvolto insieme ad altri otto collaboratori nell'inchiesta condotta dai carabinieri abuso e violazione delle norme urbanistiche. Sono in corso le perquisizioni

Tempo di lettura: 
0 minuti 23 secondi

Il sindaco di Briatico, Andrea Niglia, è indagato insieme ad altre otto persone tra amministratori e responsabili del settore tecnico nell’ambito di una inchiesta dei carabinieri per abuso e violazione delle norme urbanistiche.
I carabinieri della compagnia di Vibo Valentia e del nucleo tutela patrimonio artistico stanno eseguendo da stamani numerose perquisizioni degli uffici e delle abitazioni delle nove persone indagate. L’indagine riguarderebbe l’utilizzo di un terreno, del valore di circa due milioni di euro, sequestrato stamattina.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?