Salta al contenuto principale

Il degrado di via Cappelli a Mendicino

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

27691
Sono un abitante di Mendicino, via Cappelli inferiore, vorrei denunciare lo stato di degrado in cui versa la mia zona e Mendicino in generale, più famiglie hanno segnalato all’amministrazione comunale i vari disagi della zona, ma non c’è stato nessun intervento.
Ci sono buche pericolose che potrebbero essere coperte in attesa di un rifacimento completo del manto stradale, sono state sostituite le lampade d’illuminazione che garantivano una buona visibilità con lampade che sembrano inesistenti con scarsa visibilità.
Ci sono troppi cani randagi, pericolosi per i bambini che vorrebbero giocare fuori.
La pensilina fermata dei bus vicino al semaforo (famosa quattovie) è stata da mesi distrutta dal maltempo e nessuno l’ha riparata. L’erba è sempre alta e non viene tagliata da anni, mancano i bidoni per raccolta umido e raccolta differenziata. Mancano cunette per fare scolare l’acqua quando piove.
L’amministrazione comunale ha ricevuto tante segnalazione ma a quanto pare è poco interessata ai problemi dei suoi cittadini, per fortuna il giorno delle elezioni comunali si avvicinano e con esso la fine dell’amministrazione Piscitelli che non ha fatto proprio nulla per Mendicino facendola cadere in un degrado mai visto da oltre 50 ad oggi.

Antonio Filice

276835329

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?