Salta al contenuto principale

Scossa di terremoto nel Cosentino

Basilicata

Intorno alle ore 21.37 di ieri sera l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato tra Longobardi, Fiumefreddo e Amantea un evento sismico di magnitudo 3.7

Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

Serata movimentata quella di ieri nella zona del Tirreno Cosentino. Intorno alle ore 21.37, infatti, è stata registrata una scossa di terremoto. L’epicentro è stato localizzato tra Longobardi, Fiumefreddo e Amantea. L’evento sismico, secondo i rilievi effettuati dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, ha avuto una magnitudo di 3.7. Fortunatamente, dalle verifiche compiute dalla sala Situazione Italia della Protezione civile, non risultano al momento danni a persone o cose. A quanto pare, duqnue, l'allarme sarebbe rientrato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?