Salta al contenuto principale

Parco d'Aspromonte: "Ristamperemo le opere
di Strati"

Basilicata

Il Parco nazionale dell’Aspromonte darà un contributo alle iniziative a sostegno dello scrittore Saverio Strati, che versa in situazione di disagio,

Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

La ristampa delle opere ormai introvabili e la pubblicazione dei suoi scritti inediti. Questa la decisione contenuta in un documento, sottoscritto dal presidente dell’ente Parco D'Aspromonte, Leo Autelitano e dal sindaco di S.Agata del Bianco, Giuseppe Strangio, paese natale di Strati, in occasione di un’assemblea di concittadini dello scrittore alla quale hanno partecipato anche le scolaresche.
Il Parco nazionale dell’Aspromonte ed il Comune di S.Agata del Bianco starebbero inoltre recuperando una struttura da adibire a «Casa del Parco», dentro la quale troverà spazio tutta la produzione intellettuale di Saverio Strati. L struttura diventerà in pratica la «casa» dello scrittore nella sua città natale.
«Ancor prima che un contributo – è scritto infine nel documento – tale iniziativa ci sembra un atto dovuto, un doveroso omaggio nei riguardi di uno dei figli migliori di questa tormentata Calabria».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?