Salta al contenuto principale

In azione la banda della creolina nel Catanzarese

Basilicata

E' tornata a colpire la cosiddetta "banda della creolina". Alcuni vandali hanno cosparso ieri il liquido ed hanno impedito lo svolgimento delle lezioni

Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

Gli istituti scolastici del Catanzarese infestati dalla creolina. Due i casi segnalati a Catanzaro e Lamezia Termen. Nel primo caso, ad essere preso di mira è stato l’Istituto professionale per il commercio e il turismo del quartiere Sala, colpito già nei giorni scorsi.
I vandali ieri, sono entrati in azione ed hanno cosparso il liquido impedendo il regolare svolgimento delle lezioni. Oggi si sono svolte le operazioni di bonifica da parte del Nucleo Nbcr dei Vigili del fuoco.
Un altro episodio invece si è verificato oggi all’Istituto commerciale «De Fazio» di Lamezia Terme, dove la creolina è stata gettata durante l’ingresso degli studenti.
Dopo un’ora di lezione, le attività sono state sospese e sul posto sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco per le operazioni di messa in sicurezza.
L'anno scorso, la situazione della creolina gettata negli istituti scolastici era diventata un problema allarmante, al punto da essere stata al centro di alcune riunioni del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. Inoltre erano stati denunciati alcuni ragazzi ritenuti i presunti autori degli atti vandalici.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?