Salta al contenuto principale

Cosenza, Pino Gentile: "costruiremo il termovalorizzatore"

Basilicata

Pino Gentile, candidato a presidente della Provincia di Cosenza, ha commentato positivamente l'inaugurazione dell'impianto di Acerra (Na) e lancia la proposta

Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

«Quello che ha fatto il governo Berlusconi in 9 mesi a Napoli ha dello straordinario: con l'impianto di Acerra sono stati definitivamente risolti i problemi di un territorio che era stato vergognosamente ridotto a immondezzaio: sulla scorta di questo esempio realizzeremo il secondo termovalorizzatore in provincia di Cosenza».
Ad affermarlo è Pino Gentile, candidato a presidente della Provincia di Cosenza: «Concerteremo con i sindaci e con le forze sociali il sito da individuare – dice Gentile – ma poi sceglieremo con la forza di chi governa un impianto moderno, pulito, a rischio zero per la salute, che risolva problemi che tutti i cittadini, e non solo quelli di Cosenza, si trovano dinanzi agli occhi. Non è colpa dei sindaci tutto quello che accade – afferma Gentile – ma è stato un errore della precedente amministrazione non avere concertato con la Regione una soluzione definitiva ad una questione che, purtroppo, vede costi altissimi a carico dei cittadini a fronte di servizi scadenti.
Con questo termovalorizzatore – conclude Gentile - potremo disporre di energia che venderemo a condizione che si abbassino le tariffe, soprattutto per i ceti deboli: è stato già fatto a Brescia non vedo perchè non si possa e non si debba fare altrettanto anche a Cosenza».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?